Contratto di noleggio di veicolo senza conducente

CONDIZIONI GENERALI

Art. 1 – REQUISITI PER IL NOLEGGIO
Il Cliente deve dimostrare di essere in possesso di patente di guida in corso di validità abilitante alla conduzione del veicolo richiesto a noleggio.
Qualora il noleggio avvenga per conto terzi, il Cliente deve dimostrare l’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori e l’autorizzazione al trasporto di cose per conto terzi
Per il noleggio di veicoli è necessario rilasciare un deposito cauzionale in carta di credito oppure in assegno bancario.

Art. 2 – PRESA IN CONSEGNA E RESTITUZIONE DEL VEICOLO
Fenitras S.r.l. (qui di seguito denominata “Locatore”) consegna al locatario (qui di seguito denominato “Cliente”) il veicolo specificato sulla Lettera di noleggio in buono stato di manutenzione. Il veicolo, se non è diversamente indicato sulla Lettera di noleggio ha il serbatoio pieno di carburante ed è dotato del triangolo per la sosta di emergenza, di un giubbino catarifrangente, degli attrezzi usuali, della gomma di scorta, del tagliando assicurativo RCA e di tutti i documenti necessari per la circolazione.
Il Cliente, prendendo in consegna il veicolo, nonché mediante la sottoscrizione della Lettera di noleggio con specifica approvazione delle presenti condizioni generali, dichiara di aver verificato che il medesimo è in buono stato di manutenzione e idoneo all’uso pattuito e si impegna a riconsegnarlo con tutto il suo intero equipaggiamento nei tempi indicati sul contratto stesso.
Il Cliente si impegna a non fornire false informazioni sulle proprie generalità, la propria età, il proprio indirizzo e sulla titolarità dei requisiti di legge per l’abilitazione alla guida.
Il noleggio del veicolo è limitato al periodo indicato sulla Lettera di noleggio e la riconsegna dovrà avvenire entro le ore 19,30 della data di rientro presso la sede operativa del Locatore, e sarà validamente effettuato soltanto previa restituzione al personale autorizzato con sottoscrizione dell’apposito modulo: in mancanza la società viene fin d’ora espressamente abilitata alla richiesta del noleggio inerente l’intervallo di tempo intercorso.
Il Cliente resta inoltre responsabile di ogni danno sofferto dal mezzo in costanza di riconsegna effettuata senza l’osservanza dei suddetti obblighi e formalità.
All’atto della restituzione del veicolo, Il Cliente è tenuto a verificare congiuntamente agli addetti di Fenitras S.r.l. lo stato del veicolo, sottoscrivendo l’accertamento delle eventuali difformità che dovessero risultare rispetto a quanto indicato nella Lettera di noleggio. In caso di mancata verifica congiunta dello stato del veicolo, gli eventuali danni che verranno riscontrati sul mezzo da Fenitras S.r.l. saranno dalla medesima integralmente addebitati a carico del Cliente.
Il Cliente si impegna a riconsegnare il veicolo con il serbatoio pieno, accettando altrimenti l’addebito per il relativo rifornimento.
In caso di mancata riconsegna del veicolo nei tempi e nel luogo indicato nella Lettera di noleggio, il Cliente si impegna a corrispondere a titolo di penale una somma pari alla tariffa di noleggio giornaliero applicata maggiorata del 100% per il primo giorno di ritardo e del 150% dal secondo giorno di ritardo sino alla restituzione, fatto salvo il maggior danno.
In ogni caso, trascorse 24 ore senza che il Cliente abbia provveduto alla riconsegna del veicolo a Fenitras S.r.l., o ne abbia data preventiva comunicazione, è sì fatta salva la facoltà per la medesima a tutela dei propri diritti, e senza obbligo di preavviso alcuno, di proporre denuncia-querela nei confronti del Cliente stesso dinanzi alla competenti autorità per appropriazione indebita aggravata dell’automezzo noleggiato o per ogni altro reato penale che sarà ravvisabile nella fattispecie.
Inoltre, con la sottoscrizione del presente contratto, il Cliente autorizza la Fenitras S.r.l. a provvedere al recupero del veicolo noleggiato ovunque esso si trovi; per le relative spese di recupero sostenute la Fenitras S.r.l. avrà diritto di chiedere il rimborso integrale al Cliente stesso, oltre al risarcimento dei danni subiti.
In caso di mancata riconsegna delle chiavi e/o dei documenti di corredo del veicolo e/o della targa, ancorché il veicolo stesso sia stato restituito, il Cliente si impegna a corrispondere a titolo di penale una somma pari alla tariffa di noleggio giornaliero applicata per ogni giorno di ritardo sino alla riconsegna delle stesse o, in mancanza, alla presentazione della denuncia di smarrimento o furto resa alle Autorità competenti, in quest’ultimo caso maggiorata del 100%, fatto salvo il maggior danno.

Art. 3 – PRENOTAZIONE E PENALE PER MANCATO RITIRO O RICONSEGNA ANTICIPATA
In caso di mancato ritiro del veicolo prenotato, qualora la relativa prenotazione non venga annullata con almeno 24 ore di anticipo, Fenitras S.r.l. potrà applicare una penale pari alla somma corrispondente alla tariffa minima di noleggio per i giorni prenotati e non usufruiti; analogo importo dovrà essere versato in caso di anticipata riconsegna dell’automezzo sulla data prevista del rientro.

Art. 4 – CIRCOLAZIONE E UTILIZZO DEL VEICOLO
Il veicolo viene dato a noleggio dietro richiesta del Cliente che dovrà utilizzare e far utilizzare osservando la diligenza del buon padre di famiglia nel rispetto della destinazione d’uso e delle caratteristiche indicate nella carta di circolazione e nei limiti previsti dalla legge.
Il Cliente si impegna, sotto la propria responsabilità anche risarcitoria ed in solido con ogni altro conducente:
a. a non condurre o utilizzare il veicolo, e a non tollerare che il veicolo sia condotto o utilizzato al di fuori del territorio dello Stato italiano. Il Cliente potrà condurre i veicoli in Stati diversi da quello italiano, individuabili di volta in volta previo accordo con il Locatore, anche con riferimento alla previsione del pagamento di uno specifico corrispettivo e di una specifica copertura assicurativa;
b. a non utilizzare il veicolo in maniera tale da rendere nulle e/o inefficaci le coperture assicurative, nonché a non sovraccaricare il mezzo di cose e persone oltre il numero indicato dalla legge nel libretto di circolazione;
c. a non sublocare o noleggiare il veicolo;
d. a non trasportare persone, animali, sostanze e cose che a causa della loro condizione e odore possano danneggiare il veicolo e/o pregiudicarne o ritardarne il successivo noleggio: in questi casi le spese necessarie alla rimessa in pristino del veicolo saranno addebitate al Cliente;
e. a non eseguire sul veicolo riparazioni di alcun genere senza il consenso scritto della Fenitras S.r.l.;
f. a informare immediatamente la Fenitras S.r.l. di eventuali guasti o danni subiti dal veicolo noleggiato, rimettendosi alle indicazioni della medesima circa eventuale interruzione della circolazione, sostituzione o riconsegna del mezzo;
g. a rifornire il veicolo del carburante e dei liquidi necessari ed idonei alla circolazione del medesimo, previo controllo costante dei livelli e comunque almeno ogni Km 1.000 (mille) di percorrenza;
h. a non condurre o utilizzare il veicolo per spingere o trainare oggetti;
i. a non condurre o utilizzare il veicolo sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici od intossicanti, ovvero di altre sostanze comunque idonee a menomare la capacità di intendere e di reagire;
j. a non condurre o utilizzare il veicolo in corse, competizioni o prove di velocità o destrezza;
k. a non condurre o utilizzare il veicolo per uno scopo contrario alla legge;
l. a non condurre o utilizzare il veicolo per la circolazione in aree vietate e nelle aree di accesso o di servizio alle zone portuali ed aeroportuali a traffico limitato, salvo diverso specifico accordo scritto con il Locatore;
m. a non far condurre o utilizzare il veicolo da persona non indicata al momento del noleggio come conducente in base a quanto riportato sulla Lettera di noleggio.
n. a non far condurre o utilizzare il veicolo da persona che abbia fornito informazioni false circa la propria età, nome od indirizzo;
o. a utilizzare il veicolo nel rispetto delle norme del codice della strada ed in genere nel rispetto di ogni disposizione di legge in materia di circolazione stradale;
p. a utilizzare e custodire il veicolo in maniera tale da garantire la sicurezza ed integrità del medesimo, inserendo ogni dispositivo di chiusura e allarme esistente ed evitando, se possibile, di lasciare il mezzo in luoghi incustoditi nonché oggetti di valore in vista nell’abitacolo.

Art. 5 – OBBLIGHI DEL CLIENTE
Il Cliente si obbliga:
a. a provvedere direttamente all’oblazione di qualsiasi contravvenzione elevata nei confronti del veicolo noleggiato durante il tempo della locazione e a rimborsare il Locatore di ogni eventuale spesa sostenuta in merito, compreso l’eventuale avvenuto pagamento da parte del Locatore, nonché le spese amministrative come quantificate presso gli uffici di noleggio del Locatore;
b. a manlevare il Locatore da qualsivoglia pretesa avanzata da terzi per danni da questi ultimi subiti ai beni trasportati sul veicolo noleggiato;
c. a pagare il corrispettivo del noleggio e delle prestazioni accessorie in applicazione delle tariffe pattuite alla sottoscrizione della Lettera di noleggio, così come eventualmente rideterminati al momento della riconsegna del veicolo, in considerazione delle eventuali successive variazioni nella durata effettiva del noleggio e/o del luogo effettivo di riconsegna del veicolo, mediante applicazione della migliore tariffa relativa al noleggio base, pubblicata sul sistema informatico del Locatore o preso gli uffici di noleggio del Locatore stesso;
d. a verificare e sottoscrivere, al momento della riconsegna del veicolo, il riquadro “check in” indicante lo stato del veicolo al momento della restituzione, accettando espressamente che la mancata sottoscrizione in tale riquadro comporterà la rinuncia al diritto di muovere successive contestazioni rispetto agli addebiti per danni eventualmente praticati dal Locatore;
e. a risarcire il Locatore per le conseguenze di qualsiasi danno cagionato al veicolo o a parti ed accessori dello stesso, inclusi espressamente quelli derivanti dal costo dei ricambi, delle riparazioni e relativa manodopera, eventuale trasporto del veicolo e danno da fermo, spese legali, fino alla concorrenza delle franchigie di cui all’art. 1, come indicate nella Lettera di noleggio e maggiorate delle spese di gestione amministrativa del sinistro, identificate presso gli uffici di noleggio del Locatore;
f. a risarcire il Locatore per le spese che lo stesso dovesse sostenere per ottenere l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie derivanti, direttamente ed indirettamente, dal contratto di noleggio, ivi espressamente comprese le somme dovute per pedaggi autostradali non corrisposti, oltre alle spese amministrative come identificate presso gli uffici di noleggio del Locatore;
g. il Cliente acconsente fin d’ora all’addebito di tutti gli importi che risulteranno dovuti, direttamente ed indirettamente, in forza del noleggio, anche successivamente alla fatturazione del corrispettivo dello stesso, sulla carta di credito utilizzata a garanzia del pagamento delle obbligazioni pecuniarie derivanti dal presente contratto di noleggio;
h. il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sul veicolo noleggiato e sugli accessori forniti e, quindi, di non poterne disporre in alcun modo, neanche a titolo temporaneo.

Art. 6 – RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE
Il Cliente è direttamente responsabile di qualsiasi danno derivante dalla circolazione e/o custodia del veicolo durante il noleggio, anche nel caso in cui la circolazione del veicolo avvenga contro la sua volontà, nonché di eventuali danni o perdite di qualsiasi genere subiti, conseguenti ad eventi che non siano riconducibili a dolo o colpa grave del Locatore, e si obbliga ad indennizzare la Fenitras S.r.l. da eventuali pretese di soggetti terzi.

Art. 7 – COPERTURA ASSICURATIVA
Il veicolo consegnato è sempre fornito di polizza assicurativa per i rischi di responsabilità civile verso i terzi per i massimali richiesti dalla legge italiana e nei termini previsti nella polizza assicurativa, nonché di polizza assicurativa incendio, furto e Kasko.
Il Cliente dichiara di conoscere, accettare e di impegnarsi a rispettare le disposizioni previste dalla polizza di assicurazione (le cui condizioni principali sono disponibili su richiesta del Cliente presso la sede di Fenitras S.r.l.).
L’operatività delle polizze assicurative, nonché delle relative franchigie, risulterà sulla Lettera di noleggio. In caso di uno o più conducenti alternativi risultanti dalla Lettera di noleggio, si attua l’estensione delle coperture assicurative/limitazioni di responsabilità/esclusioni di responsabilità ferma restando la integrale applicabilità – anche a tali soggetti – delle presenti condizioni generali.
Il Cliente si dichiara inoltre fin da ora disponibile a restituire a semplice richiesta della Fenitras S.r.l. eventuali importi dalla stessa anticipati per franchigie e scoperti relativi alle polizze assicurative, nonché eventuali rivalse da parte della compagnia di assicurazione per l’uso diverso del veicolo da quello indicato sulla carta di circolazione, eventuali maggiori spese di interessi sostenute dalla Fenitras S.r.l.

Art. 8 – ASSICURAZIONE RESPONSABILITA’ CIVILE
La copertura assicurativa viene fornita per le persone che utilizzano l’autoveicolo con l’autorizzazione della Fenitras S.r.l. e non altrimenti, in conformità ad una assicurazione automobilistica la cui copia è disponibile a semplice richiesta del Cliente.
Detta polizza risponde a tutti i requisiti di legge e fornisce copertura al proprietario ed al conducente autorizzato ai fini della responsabilità civile per i danni causati a terzi derivati dalla circolazione dell’autoveicolo. Le condizioni di polizza, incluse le eventuali restrizioni territoriali, costituiscono parte integrante di questo contratto. La Fenitras S.r.l. ha diritto di rivalsa nei confronti del Cliente per qualsiasi pagamento effettuato o perdita subita in conseguenza ad un grave inadempimento contrattuale o a dolo. Il conducente non è garantito da nessuna copertura assicurativa nel caso di danni che lo colpiscano direttamente o che riguardi oggetti o bagagli.

Art. 9 – FURTO E INCENDIO
La responsabilità del Cliente per la perdita e il danno conseguente al furto e incendio del veicolo noleggiato è limitata alle franchigie indicate nella Lettera di noleggio.
Non saranno operanti le franchigie di limitazione della responsabilità per furto e incendio indicate sul Lettera di noleggio in caso di dolo o colpa grave del Cliente, del conducente autorizzato o conducente non autorizzato.
In caso di furto o incendio, totale o parziale, è fatto obbligo per il Cliente di presentare immediatamente regolare denuncia alle Autorità competenti, consegnandone l’originale e le chiavi del mezzo entro 24 ore dalla stessa alla Fenitras S.r.l., nonché in genere prestare la propria collaborazione alla medesima nelle eventuali azioni stragiudiziali o giudiziali (civili o penali) conseguenti. In caso di inadempimento a detti obblighi qualsivoglia patto di limitazione o esclusione della responsabilità non avrà efficacia, con conseguente non operatività delle franchigie assicurative, e il Cliente risponderà così per l’intero valore del bene oggetto di furto o incendio.
Sarà in ogni caso a carico del Cliente la parte scoperta di franchigia assicurativa prevista per l’indennizzo del furto, dal Cliente accettata mediante l’apposizione della propria firma sulla Lettera di noleggio, le spese relative alla perdita di possesso e le spese accessorie per istruzione pratica assicurativa, spese di traino e deposito del mezzo in caso di ritrovo, applicazione della tariffa minima di noleggio per tutti i giorni di nolo alla data di presentazione della denuncia. Il Cliente riconosce altresì alla Fenitras S.r.l. una somma corrispondente alla tariffa minima di noleggio dal giorno della presentazione della denuncia per i 15 giorni successivi quale indennizzo per fermo autoveicolo e per il mancato ricavo del noleggio.

Art. 10 – ESONERO DANNI (CDW)
La responsabilità del Cliente in caso di perdita e danno dell’autoveicolo (differente dal furto e incendio) è limitata alle franchigie indicate nella Lettera di noleggio.
In mancanza di adesione all’opzione Danno Autoveicoli (CDW), il Cliente è interamente responsabile dei costi della riparazione del danno (comprendente pezzi di ricambio, manodopera, fermo tecnico del veicolo, traino e spese deposito veicolo) indipendentemente dalle circostanze in cui questo si è verificato.
Eventuali limitazioni ed esclusioni di responsabilità pattuite non avranno efficacia per i danni causati da oggetti sporgenti o sovrastanti il tetto del veicolo, o da inosservanza delle disposizioni di legge sulla circolazione stradale, nonché da inosservanza delle disposizioni di cui all’art. 4 – CIRCOLAZIONE E UTILIZZO DEL VEICOLO delle presenti condizioni generali, e comunque per tutti i danni causati da dolo o colpa grave del Cliente.
L’assicurazione non comprende tutto quanto non espressamente indicato in precedenza, ed eventuali integrazioni assicurative saranno a completo carico del Cliente.

Art. 11 – SINISTRI
In caso di sinistro subito o procurato dal veicolo noleggiato, il Cliente ha l’obbligo di darne comunicazione alla Fenitras S.r.l. al rientro e comunque entro 24 ore dall’evento, indipendentemente dalla natura dell’incidente e dal danno eventualmente subito o procurato, precisando circostanze, prove e testimonianze.
Il Cliente sarà ritenuto responsabile di ogni danno subito dalla Fenitras S.r.l. in conseguenza della omessa o ritardata comunicazione.
In occasione del sinistro è fatto obbligo al Cliente di attivarsi al fine di procurare gli elementi di prova necessari per l’esatta individuazione delle responsabilità, e quindi richiedere prontamente l’intervento delle Autorità, raccogliere nominativi ed indirizzi di testimoni presenti al fatto, nonché in genere prestare la propria collaborazione alla Fenitras S.r.l. nelle eventuali azioni giudiziali o stragiudiziali dalla stessa sostenute in conseguenza del sinistro.
Per danni a persone, animali o cose di importo superiore alle copertura assicurative indicate nel presente contratto ne risponde personalmente il Cliente. Sono comunque a carico di quest’ultimo le conseguenze penali e civili dovute ad eventi e circostanze accaduti durante il periodo di noleggio.

Art. 12 – TARIFFE
Le tariffe sono calcolate di norma su base giornaliera, intesa come durata di ventiquattro ore dal momento del ritiro del veicolo, e sono quelle in vigore alla data di sottoscrizione del contratto con riferimento al listino pubblicato sul sito della Fenitras S.r.l., nonché precisate nel loro ammontare sulla Lettera di noleggio sottoscritta dalle parti, salvo eventuale rideterminazione al momento della riconsegna del veicolo, in considerazione di eventuali successive variazioni nella durata effettiva del noleggio.
La tariffa comprende assicurazione RCA verso terzi con i massimali previsti dalla legge, assicurazione furto, incendio e Kasco con le franchigie evidenziate nella Lettera di noleggio, tassa circolazione, olio lubrificante e normale manutenzione del veicolo.
La tariffa non comprende tutto quello non espressamente incluso.

Art. 13 – TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Il Cliente acconsente all’inserimento nel sistema computerizzato della Fenitras S.r.l. ed al trattamento dei dati personali per l’esecuzione del presente contratto di noleggio inclusi la commercializzazione dei servizi aziendali ed il controllo del credito e della solvibilità patrimoniale in caso di inadempimento contrattuale. I dati personali del Cliente potranno essere diffusi o trasmessi a terzi al solo fine di procedere nelle azioni di recupero del credito.
All’atto della indicazione dei nominativi dei conducenti alternativi – in base alle procedure previste dalle presenti condizioni generali – il Cliente avrà preventivamente acquisito dagli stessi il consenso espresso e informato a comunicare alla Fenitras S.r.l. i relativi dati personali per i successivi trattamenti previsti dalle presenti condizioni generali e dall’Informativa ex art. 13 del d.lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 (Codice della privacy) allegata (di seguito “Informativa”).

Art. 14 – RITARDI NEI PAGAMENTI
In caso di ritardo nel pagamento al Cliente saranno addebitati interessi di mora nella misura del tasso previsto dal D.Lgs. 231/2002. Tutte le contestazioni sugli importi addebitati dovranno essere comunicate dal Cliente alla Fenitras S.r.l. nei trenta giorni successivi al ricevimento della fattura: in difetto la fattura si intenderà approvata.
Tutti gli addebiti sono soggetti ad un computo finale dopo il noleggio. Il Cliente autorizza sin d’ora l’addebito degli importi sopraindicati incluse le spese legali resesi necessarie per le azioni di recupero del credito.

Art. 15 – DEPOSITO CAUZIONALE
Fenitras S.r.l. avrà diritto a richiedere al Cliente, a propria tutela e garanzia, deposito cauzionale infruttifero al momento della consegna del veicolo. La cauzione sarà restituita dopo il pagamento del prezzo del noleggio e dopo la restituzione del veicolo senza danni, avarie e incidenti, oppure dopo la definizione delle conseguenze dei sinistri ed in genere di ogni controversia in cui fosse incorso il Cliente. Lo stesso autorizza la Fenitras S.r.l. a rivalersi immediatamente sulla cauzione, per gli indennizzi di cui ai punti 2,3,4,6,8,9,10,11,12 e per gli oneri eventualmente necessari per il recupero di ogni credito vantato dalla medesima nei confronti del Cliente stesso derivante dal rapporto di noleggio.

Art. 16 – FORO COMPETENTE
Il rapporto di noleggio di cui al presente contratto è regolato dalle leggi italiane.
E’ stabilita la competenza esclusiva del foro giudiziario di Firenze per la trattazione di qualsiasi controversia derivante dal presente contratto che dovesse sorgere fra le parti.
Il Cliente con la sottoscrizione della Lettera di noleggio, ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del Codice civile, dichiara di aver preso piena conoscenza e di accettare le condizioni generali di noleggio e di approvarne specificatamente gli articoli: 1. (requisiti per il noleggio), 2. (presa in consegna e restituzione del veicolo), 3 (prenotazione e penale per mancato ritiro o riconsegna anticipata), 4. (circolazione e utilizzo del veicolo), 6. (responsabilita’ del Cliente), 8. (assicurazione responsabilita’ civile), 9. (furto e incendio), 10. (esonero danni (cdw)), 11. (sinistri), 14. (ritardi nei pagamenti e contestazioni), 15. (deposito cauzionale), 16. (foro competente).